ArteStreetart

LUIGI LOQUARTO PER IL NUOVO MURALE EAV/INWARD

Posted on in Arte · Streetart

Con ritmi sempre più veloci fra Napoli e dintorni continua la rigenerazione artistica voluta da EAV ed INWARD, attraverso la street art, ormai però sempre più arte pubblica.

Se nel mese di gennaio veniva inaugurata la stazione Agnano, prima delle tre stazioni dipinte nell’ambito del progetto Operazione Trasparenza, a fine febbraio lo stesso accadeva nella stazione della cumana Girolamini, con la settima stazione delle dieci opere nata dalla collaborazione fra EAV ed INWARD, iniziata nel 2017 alla stazione Piano di Sorrento con un intervento di Daniele Nitti.

La settima opera, dal titolo Accumulo, vede come protagonista l’artista pugliese Luigi Loquarto da sempre concentrato nelle sue opere sulla geometria organica; per l’occasione suggestionato dalla prossimità del mare e dal territorio puteolano ha scelto di giocare con durezza, magnetisimo e proprietà ottiche dei minerali. Il risultato è una grande pietra scomposta in due sezioni con una particolare profondità delle cavità messe in rilievo, delle ombre e dei colori.

Flâneur

Dan Carrano

Article published by

Flâneur

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *