Musica

CHE MUSICA CI RISERVERÀ QUESTO 2019?

Posted on in Musica

Cosa ci riserverà questo 2019 dal punto di vista musicale?
Sono tanti gli artisti italiani di cui abbiamo perso le tracce e che potrebbero uscire con un nuovo album proprio quest’anno, fra i nomi più caldi, primo fra tutti c’è Marracash.

L’ultimo disco del king del rap italiano risale al 2015, Status, ma adesso il gioco è cambiato, quanto spazio ci sarà per Marra? Possiamo ancora puntare sugli storytelling crudi e vividi del rapper della Barona? Riuscirà a mantenere il suo trono?
Status è un vero gioiellino all’interno della scena rap italiana, per la scelta dei suoni, per i testi, per gli arrangiamenti, ma cosa ci avrà riservato Marra, e The Night Skinny in studio con lui, per quest’anno? Stiamo a vedere.

Il 2019 potrebbe essere anche l’anno di Izi. Il rapper genovese ha pubblicato Fumo da solo come singolo di quello che potrebbe essere il suo nuovo disco.
Dopo aver cancellato tutti i post dal suo feed di Instagram e aver catturato l’attenzione di tutti, aspettiamo con ansia il suo terzo disco.

Lazza tornerà con l’album e sarà un nuovo Lazza, lo preannuncia Gucci Ski Mask, il singolo pubblicato qualche giorno fa in collaborazione con Gué Pequeno.
Avevamo lasciato Lazzinho con il suo primo album Zzala, un disco introspettivo, personale, sentito, con parti di piano suonate dallo stesso Lazza che raccontavano della passione per la musica del rapper milanese sin da ragazzino. Cosa ci proporrà il nuovo Lazza, sarà una virata a 360 gradi?

Franco126 ha già pubblicato la tracklist di quello che sarà il suo prossimo disco.
Dopo gli ottimi risultati ottenuti al fianco di Carl Brave, Franchino ha intrapreso una strada da solista che abbiamo già potuto pregustare con i singoli Ieri l’altro e Frigo bar. Il suo modo di raccontare così intimo e spontaneo ci cattura e lascia sperare in un disco che potrebbe rimanere in play per molto tempo nelle nostre playlist, e noi non aspettiamo altro di emozionarci in questa Stanza singola.

Anche Fedez pubblicherà il suo nuovo disco nel 2019.
Paranoia airlines è il titolo e ci siamo potuti già fare un’idea col singolo Che cazzo ridi pubblicato assieme a Tedua e Trippie Redd: che sia un ritorno al rap?
Federico ha sempre fatto la mossa giusta, è riuscito a stupirci passando di sound in sound fino alla collaborazione con J-Ax terminata da qualche mese.
E non è assolutamente banale passare da un sound pop e romantico come quello di Prima di ogni cosa, un vero e proprio inno all’amore familiare, a quello duro e schietto della trap, ma Fedez è pur sempre uno degli headliner della musica italiana e siamo sicuri che riuscirà a stupirci ancora in questo 2019.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *