SneakersStreetwear

NIKE SB ”PIGEON”: LA STORIA SI AGGIORNA

Posted on in Sneakers · Streetwear

Nel febbraio del 2005 a New York si scriveva la storia dello sneakers game.
Esattamente 14 anni fa Nike collaborava con il designer Jeff Staples dando vita alla prima Nike Sb Dunk Low ”Pigeon”, un omaggio alla Grande Mela.
La release di quest’ultima in una edizione super limitata (solo 150 pezzi) causò una vera e propria rivolta fra gli acquirenti fermata solo dall’intervento della polizia, facendo così passare alla storia quella giornata. Ad inizio 2005 quindi gli stati uniti si resero conto della potenza delle sneakers.
Le Pigeon sono state la scintilla in grado di accendere un grande focolare, ancora oggi attivo, fra hype e limited edition.

Ad oltre 10 anni di distanza, esattamente nel novembre del 2017, Nike ha voluto riscrivere la storia con una riedizione del celebre modello Pigeon, non riscontrando però lo stesso successo mediatico. Ciò nonostante Jeff Staple ha il suo pubblico di veri appassionati e questo 2019 inizia con una nuova chicca per quest’ultimi, in un uscita il 12 gennaio.

Come spiegato da Jeff Staple in un’intervista la scarpa in uscita questo mese, chiamata – per la colorway – Panda Pigeon, nasce online. proprio grazie a chi apprezza il suo lavoro. Durante il trasloco del suo ufficio il designer ha postato su Instagram disegni di vecchi prototipi incuriosendo tutti i suoi seguaci e Nike pronta a cogliere la palla al balzo accogliendo anche ulteriori idee per alcuni dettagli come la scritta ”not for resell” all’interno della scarpa.

Arrow
Arrow
Slider
Daniele Carrano

Article published by

Flâneur

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *