ArteSPRAILY NEWSStreetart

SPRAILY NEWS: NOVEMBRE 2018

Posted on in Arte · SPRAILY NEWS · Streetart

Novembre non è stato un mese particolarmente intenso per il mondo dell street art. Con l’incalzare del freddo, è avvenuto un rallentamento nella produzione delle opere (per noi meritevoli -ndr), sia quelle commissionate che le “spontanee”.

Fra quelle degne di note vi  è sicuramente l’intervento di  Zed1 a Torino, ove è lo street artist ha realizzato un’opera sul tema della ricchezza, usando la metafora della nascita della vita. La tecnica dell’opera è mista, poichè sono stati usati sia spray che colori acrilici e in particolar modo vanno menzionati la moltitudine di particolari presenti all’interno dell’opera, come la rosa della vita. Segnaliamo inoltre anche una fantastica realizzazione dello street artist cinese SATR, realizzata nella metropolitana di Shangai: L’opera è composta dal ritratto di due animali, una tigre e un coniglio, congiunti e formati da un’unico ventre di colori nero e rosso. La particolarità dell’opera è proprio nella sua realizzazione, di fatti Satr ha estremizzato l’uso del fat cap per ricavare in negativo (non colorando all’interno) le figure dei due animali molte volte contrapposti come i due sentimenti che esprimono, cioè ferocia e tenerezza. Concludiamo con un graffito in piena regola, dove Ceser fa scrivere il suo nome con le prolunge di Bender di Futurama. Il ritratto fumettistico e il ri-utilizzo delle braccia meccaniche si rivelano essere molto sceniche e di gran effetto.

Arrow
Arrow
Slider

Studio filosofia ma non sono un filosofo. Le mie ossessioni sono basket, graffiti e Napoli. Provo a scrivere di quello che mi piace e rappare di quello che vivo. Ah, odio la Juve con tutto me stesso.

Article published by

Studio filosofia ma non sono un filosofo. Le mie ossessioni sono basket, graffiti e Napoli. Provo a scrivere di quello che mi piace e rappare di quello che vivo. Ah, odio la Juve con tutto me stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *