ArteStreetart

IN RICORDO DELL’EROE NAPOLETANO: GENNARINO CAPUOZZO

Posted on in Arte · Streetart

C’è chi aspetta gli americani e poi ci sono i napoletani.
Era il 1943 quando la seconda guerra mondiale volgeva al termine e Napoli si ribellava ai nazisti tedeschi, nei giorni fra il 27 ed il 30 settembre, passati poi alla storia come le quattro giornate di Napoli.

Un’insurrezione popolare, unica in tutta Europa, contro un esercito militare prontamente sconfitto, senza l’aiuto degli alleati americani. Un evento da ricordare e dai cui prendere esempio.
Per fortuna l’arte ci viene incontro, per fortuna Mario Schiano ha omaggiato con una piccola installazione -in vico dei Maiorani- Gennarino Capuozzo: un giovane partigiano, di solo 11 anni, pronto a difendere la sua terra, morto per una granata nemica.
Fra tutte le persone illustre nate nella città partenopea un ricordo a Gennarino e alla sua storia non poteva mancare, anzi era un’assenza da colmare.

A Gennarino Capuozzo, eroe del popolo Napoletano.#naples #art #streetart #liberazione #hero #eroe #child #soldier

Posted by MarioSchiano Pictures on Monday, October 1, 2018

Flâneur

Dan Carrano

Article published by

Flâneur

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *