ArteSPRAILY NEWSStreetart

SPRAILY NEWS: AGOSTO 2018

Posted on in Arte · SPRAILY NEWS · Streetart

Con il caldo di agosto non è facile dipingere, ne tanto meno farlo su una gru per realizzare una grande facciata. Eppure c’è chi lo fa, come ad esempio Jorit.
L’artista napoletano, dopo la brutta storia sulla striscia di Gaza, è tornato a San Giovanni e dopo aver realizzato Diego e Nicolò continua a riqualificare il ”bronx” realizzando Ernesto, Che Guevara.

Uscendo dai confini della Campania da segnalare è l’immenso lavoro di Zed1 a Motegranaro e di Chekos a Casalabate. Quest’ultimo ha omaggiato Domenico Modugno sulla facciata del Hotel Perla, mentre il primo ci porta nel mondo dei sogni realizzando una vera e propria favola, dividendo lo spazio dipinto in 3 episodi, il sogni di una ballerina e la difficoltà del sostenere poi il successo (per approfondire clicca qui)

Oltre il bel paese invece troviamo una nuova nuova piccola opera di Banksy a Clevedon, Uk, Michal Maka con ”Error” negli States, precisamente a Lynn, e Pastel a Valencia, Spagna.
Una piccola parentesi fra queste tre opera se la merita, senza dubbio, la prima. Per quanto si tratti di un semplice stencil, Banksy non realizza mai a caso le sue opere, tant’è vero che quest’ultima ha molteplici interpretazioni: una fra tutte l’uscita delle Brexit (tema affrontato più volte dall’artista inglese).

Arrow
Arrow
Slider

Flâneur

Dan Carrano

Article published by

Flâneur

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *