ArteStreetart

LA STREET ART CONTINUA AD OMAGGIARE LA STORIA PARTENOPEA

Posted on in Arte · Streetart

Mai come oggi disinformazione ed ignoranza iniziano a diffondersi sempre più. Per fortuna esiste l’arte e soprattutto chi grazie ad essa sceglie di omaggiare una cultura, una tradizione, una città.
Concentrandoci su Napoli importanti sono alcuni lavori fatti in tal proposito, i murales di Jorit dedicati ad Eduardo e a Massimo Troisi, ad esempio, oppure i murales dedicati a Giancarlo Siani. Di esempi a tal proposito Napoli ne è ricca, già ne abbiamo parlato l’anno scorso (clicca qui)

Ad un anno di distanza troviamo, in giro per la città partenopea, nuovi omaggi alla sua storia: ultima, in ordine cronologico, è l’installazione ai Quartieri Spagnoli di Bud Spencer, a cura di Mario Schiano in collaborazione con l’associazione “La voce dei Quartieri Spagnoli”. Passata inosservata invece è la murata dedicata ad Enrico Caruso, in piazza Ottocalli, a cura di Teso; senza dimenticare i poster firmati Tv Boy (clicca qui).

Arrow
Arrow
Slider
foto di Ugo Di Fenza e Nero bianco_settezero

Flâneur

Dan Carrano

Article published by

Flâneur

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *