ArteFotografia

IL NUOVO LOOKBOOK DI FUCT: VEDI NAPOLI E POI MUORI

Posted on in Arte · Fotografia
Il brand californiano Fuct, fra i primi ad esportare lo streetwear a livello globale, dalla sua Los Angeles si è affidata a Napoli per il suo nuovo lookbook. Un lavoro che prende il nome di un classico modo di dire partenopeo: “Vedi Napoli e puoi muori”, ambientato precisamente fra Scampia, Villaggio Coppola e Castelvolturno.

Fuct attraverso le foto di Alessandro Simonetti, si è affidata ad una Napoli cruda (ed ai suoi cittadini) per presentare una collezione classica, pulita e semplice rispettando l’estetica del brand andando in contro il trend “ugly” del momento. 
Per vedere tutte le foto clicca qui

Dan Carrano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *