ArteIllustrazioni

LA MUSICA DIVENTA IMMAGINE, LE ILLUSTRAZIONI DI GIORGIA AMATO

Posted on in Arte · Illustrazioni

C’è chi con la musica crea immagini e chi crea immagini grazie alla musica. Quest’ultimo è il caso di Giorgia Amato, illustratrice classe 98, di Napoli, la quale trasforma in illustrazioni le canzoni di Rkomi, Ghemon, Aminè, Mecna, Fuyu e non solo.

Mecna – 31/08
Si tratta di immagini accomunate da uno sfondo bianco, semplici, che arrivano dritto al punto. La semplicità è di fatto la sua forza, tant’è che alla domanda: ”come definisci il tuo stile?”

Giorgia risponde: ”cerco di disegnare nel modo più semplice e pulito possibile perché dev’essere chiaro, senza troppe cose inutili che poi rendono un disegno solo un pasticcio; è importante poi la presenza di un dettaglio colorato, anche qualcosa di piccolissimo tipo le gocce in abbiamo bevuto fino a piangere

Mecna – Nonostante Sia

Le abbiamo chiesto poi cosa la spingesse a disegnare determinate canzoni e se avesse qualche punto di riferimento in questo mondo.
”Alcune canzoni le scelgo perché in qualche modo sono mie, mi ricordano eventi o persone e cerco di trasmettere più o meno quello che sento. Con altre è capitato che le stessi ascoltando e le ho disegnate. Mi lascio trasportare dalla musica, il processo dietro i miei disegni è abbastanza naturale, non mi ispiro a nessuno.”

Segui Giorgia Amato su Facebook (clicca qui) e su Instagram: @giama_


tributo di Giorgia Amato ad ESCVPE
Xxxtentacion – Carry On
Fuyu – ESCVPE
Aminé – Turf
Ghemon – Un Temporale
Dargen D’amico – Arrivi e stai scomodo e te ne vai 
Ghemon – A Casa Mia
Rkomi – Mai Più
Mecna – Kryptonite ft Gilmar


Dan Carrano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *