ArteIllustrazioni

CUORE DI NAPOLI: LA FESTA E L’AMORE DI UNA CITTÀ

Posted on in Arte · Illustrazioni
Da qualche anno Napoli ha un nuovo simbolo. Si tratta del Cuore di Napoli e lo troviamo in giro per tutta la città, sulle vetrine di tantissimi negozi. Per questo nuovo simbolo bisogna ringraziare i ragazzi di NTA (Nuove Tecnologie dell’Arte), corso di Laurea dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli.

Ma cos’è il Cuore di Napoli?
Il Cuore di Napoli è un cuore composto da 27 pixel, trova le sue radici nel festival del bacio e dal 2014 per una notte anima le strade della città, per ogni edizione un luogo diverso. Parlare di una semplice giornata di festa però sarebbe riduttivo! Il cuore pixellato è infatti la sintesi visiva di un senso di appartenenza alla città e al territorio; insomma l’amore per la città! 
Ognuno manifesta questo amore a proprio modo, ecco quindi che sulla pagina Facebook troviamo varie testimonianze video di cittadini che riassumono questo amore in una parola.

”Il Cuore di Napoli è o’ rraù”
”Il Cuore di Napoli è mammà” 


L’evento è alimentato dai cittadini, come da imprenditori locali che mostrano i loro supporto creando prodotti ad hoc. Per Sorbillo, ad esempio, il cuore di Napoli è una pizza; per il birrificio K Birr una birra rossa; per Casa infante un buccacciello della tradizione.
Il 13 Maggio poi il Cuore pixellato sarà posizionato su Porta Capuana e tutta la città potrà godersi una giornata di amore, musica e divertimento. Ci spiegano i ragazzi di NTA che: ”si tratta di una ”scultura antropologica relazionale” che si muove all’interno del percorso urbano e che vive di relazioni.”

Dan Carrano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *