ArteStreetart

MASSIMO TROISI RIVIVE A SAN GIORGIO A CREMANO

Posted on in Arte · Streetart
San Giorgio a Cremano ora ha un murale dedicato a Massimo Troisi. Ne abbiamo parlato sui nostri social e ora possiamo scrivere che Jorit ha terminato la sua opera. La realizzazione di quest’ultima è durata quasi 1 mese, ed è il regalo di San Giorgio a Cremano al suo cittadino più famoso; pare infatti che l’opera verrà inaugurata nel giorno del compleanno di Massimo Troisi, 19 Febbraio.

A differenza dei murales ai quali siamo stati abituati di recente da Jorit quest’ultimo si sviluppa in orizzontale e non va a ricoprire tutti gli spazi del muro. Il murale è composto da 3 scene e un ritratto. A fargli da sfondo il muro del Palaveliero (lato Via Roberto Galdieri), struttura sportiva della cittadina. Le scene dipinte sono tratte dai film più famosi di Troisi: ”Ricomincio da Tre”, ”Il postino” e ”Non Ci Resta Che Piangere”, e sono contornate da una pellicola cinematografica. Ecco quindi che vi troviamo Lello Arena, Maria Grazia Cucinotta e Roberto Benigni. A completare il tutto, una scritta.


Durante la realizzazione dell’opera fra macchine che si fermavano bloccando il traffico e ragazzini, che usciti da scuola, cercavano di capire chi fossero gli altri vicino Troisi, in molti hanno detto “speriamo che nessuno la rovini”; un po’ tutti lo pensiamo, ma sta a noi capire la sua l’importanza e prendersene cura. Prevenire è meglio che curare e la miglior prevenzione è la cultura.

foto di Stefano Passariello
Foto di Dan Carrano

Dan Carrano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *