ArteStreetart

BANKSY BUNKER – LA MOSTRA PERMANENTE DELLO STREET ARTIST DI BRISTOL

Posted on in Arte · Streetart

È difficile immaginare che uno street artist come Banksy possa essere circonciso all’interno di una galleria d’arte, dal momento in cui le sue opere hanno come uno dei principali punti di forza il contesto e il luogo in cui vengono inserite. Tuttavia, l’idea che le opere del graffitaro più furbo del mondo possano essere alla portata di tutti e in qualsiasi momento, senza il bisogno di dover correre per una città intera solo per vederne una che magari hanno già rimosso è molto interessante ed è ciò che ha pensato la Hang-Up Gallery, una galleria di arte contemporanea situata a Stoke Newington, nell’east-side londinese.

La Hang-up è considerata, come si legge sul loro sito ufficiale: one of the worlds largest online dealers in original limited edition Banksy prints” e da ottobre ha aperto al pubblico uno spazio permanente rinomato Banksy Bunker, accessibile sei giorni alla settimana, interamente dedicato allo street artist di Bristol in cui sarà possibile osservare e per chi ne ha la possibilità anche comprare le sue opere che verranno continuamente rinnovate. Che siate semplici appassionati di Banksy o esperti mercanti d’arte se vi trovate in quel di Londra andarsi a fare un giro alla Hang-Up Gallery non è di certo una brutta idea.

Una foto pubblicata da Hang-Up Gallery (@hangupgallery) in data:

Alessandro Canonico 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *