ArteStreetart

”VANDALI” CONTRO LA STREET ART

Posted on in Arte · Streetart

Fuck street art e No street art queste sono le scritte apparse ieri su un murales di Blu, noto street artist italiano, a Bologna. 

La domanda sorge spontanea: perché?
Le risposte sono molteplici, la più logica, e anche più usata in questi casi, è quella che rimanda al fatto che la street art è soggetta ad atti di vandalismo inevitabili, ma è curioso notare come il lettering sia ben fatto e ciò è un chiaro indicatore del fatto che non siano state scritte da sprovveduti, ma da, anche evidentemente abbastanza bravi, ”writers”; quindi non il solito atto di vandalismo a cui tutte le opere in strada potrebbero essere soggette. 

foto di Fabiola Naldi

Alessandro Canonico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *