Skate

LO SKATE EMERGE A NAPOLI

Posted on in Skate

Lo skateboard a Napoli c’è! Con gli anni cresce sempre di più e finalmente viene aiutato anche nel farlo.  
L’assessorato ai giovani rappresentato da Alessandra Clemente, insieme al Vans Store Napoli e Vodafone ha infatti organizzato un contest di skate per la chiusura del progetto Giugno giovani – Noi di Giù martedì 30 Giungo al Centro Direzionale, luogo storico per la scena partenopea.  L’evento ha registrato, oltre alla presenza di skaters provenienti anche da altre regioni italiane coma la Puglia e il Lazio, una sorprendente affluenza di persone che hanno assistito con piacere a tutte le acrobazie regalate dai vari partecipanti al contest. A pochi metri dal Vans Contest  si poteva assistere poi ad un live painting e ai live di rapper campani emergenti seguiti poi da una battle di freestyle, curata da NoRule, eventi inclusi sempre nella chiusura di Giugno giovani.  

La location, il Centro Direzionale, si è mostrata adatta e pronta a situazioni di questo tipo, situazioni che vanno ripetute. 
Il contest di skate è stato gestito da Plazaboards, skate team di Mario Torre il quale ha fatto da giudice insieme a Massimo CalviatiDanilo Falco e Domenico Prisco che con l’aiuto di Alfredo Cretella hanno permesso soprattutto ai locals, che non hanno la possibilità di vantare uno skate park tutto loro a differenza dei ragazzi delle altre regioni, di sfogare al meglio tutta la loro passione per lo skate attraverso le varie strutture messe a disposizione. 
L’unica nota -nemmeno tanto- dolente è stato l’evento parallelo, ovvero il concerto rap, che ha ostruito il Vans Contest e ha costretto il pubblico a dover scegliere cosa seguire. Tutto sommato però l’evento è stato molto positivo ed ha contribuito a far emergere tutta l’enorme street culture Napoletana. 

Noi ci auguriamo che i giovani non vengano valorizzati solo durante Giugno, ma sempre, Napoli merita più skate e più eventi del genere, eventi che possono rivalutare zone della città e magari anche dell’interland.

Alcune foto dell’evento.

Empathy & Rakè live

Alessandro Canonico, Daniele Carrano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *