ArteStreetart

LA MAGIA DELLA STREET-ART UNITA ALL’ACQUA

Posted on in Arte · Streetart
Sean Yoro, ovvero Hula, è un artista che ha scelto di ridare vita alle mura di edifici abbandonati, non delle mura qualsiasi, ma mura che affacciano sull’acqua. Le sue opere infatti sono tutte su mura vicino a fiumi e canali. 
Con la sua tavola da surf raggiunge la superficie da lui scelta e inizia a dipingere. Con vernice e pennelli, appoggiati sulla tavola da surf, realizza donne che si specchiano nell’acqua. Quest’ultime a contatto con l’acqua creano una sensazione magica che rende speciale il tutto.
Sean Yoto ha 21 anni, è nato nelle Hawaii ed ora vive a New York, non è una matricola nel mondo dell’arte;da anni si dedica alla rappresentazione del corpo umano ed era solito dipingere su vecchie tavole da surf. Seguitelo sul suo sito e su Instagram. 


Daniele Carrano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *