ArteStreetart

PALESTINA: TRA GUERRA E STREET ART

Posted on in Arte · Streetart

Dalla fine della seconda guerra mondiale il conflitto tra  Israele e la Palestina è in continuo avanzamento. Lo scontro, che nell’ultimo periodo si è trasformato in un genocidio a discapito dei palestinesi, ha attirato l’attenzione della street art. Già Bansky nel 2013 si recò in Cisgiordania per dipingere il muro che divideva i due territori, dove ebbe anche un singolare dialogo con un passante:

Old man: ”You paint the wall, you make it look beautiful”
Banksy: ”Thanks”
Old man: ”We don’t want it to be beautiful, we hate this wall, go home.” 
 *Dialogo tratto da ” Wall and Piece”. 


Banksy

Banksy

Banksy


Banksy


Banksy
Banksy
Banksy
Banksy


Prima ancora dello street artist inglese, JR si era recato in Palestina e in Insraele per il progetto ” Inside Out  ”.

JR
JR
JR
Vi consigliamo la visione di questi video che testimoniano la street art sui muri Palestinesi: Palestine Wall Art,
Di seguito altre opere sui muri di Gaza e non solo. 


La Revolution


Free Palestine
By How & Nosm
By How & Nosm
By How & Nosm
Dan Carrano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *